Il rosso di Montefalco Riserva Pipparello è il frutto della fermentazione spontanea della omonima vigna per circa 40 giorni sulle bucce senza i raspi. Poi matura per 12 mesi in inox e altri 24/36 mesi in botti grandi di rovere di slavonia. Infine riposa per altri 12 mesi in bottiglia prima di essere commercializzato. Come il produttore suggerisce, versare con cautela. I naturali sedimenti presenti sul fondo sono indice di genuinità, testimonianza di un vino vivo.

 I 3 SENSI

VIVIDO ED AUSTERO, UN MONTEFALCO CHE AVVOLGE CON CALDI SENTORI DI SANDALO ED INCENSO. FRESCHEZZA AL PALATO, CON UN TANNINO ADDOMESTICATO DALLA SAPIENTE MANO DI BEA. ABBINAMENTI: OTTIMO SU BRASATI E ARROSTI, SPLENDIDO PER ACCOMPAGNARE IL CARRELLO DEI FORMAGGI.

 

 

TIPOLOGIA     VINO ROSSO
UVAGGIO     SANGIOVESE - MONTEPULCIANO - SAGRANTINO
DENOMINAZIONE     MONTEFALCO ROSSO RISERVA
   
N° BOTTIGLIE     8300
GRADAZIONE     14.5%
   
AGRICOLTURA     LOTTA INTEGRATA
   
ABBINAMENTO    COSCIO D'ANATRA CONFIT, FORMAGGI ERBORINATI, SELVAGGINA, STUFATI

"Pipparello" Montefalco Rosso Riserva DOC "PAOLO BEA"

€ 56,00Prezzo